PROLOCO MONTALCINO

Inverno

In questa sezione potete trovare tutte le attività che si svolgono nel periodo invernale a Montalcino e dintorni.

Benvenuto Brunello

Febbraio, Montalcino

Il Consorzio del Vino Brunello di Montalcino organizza a Montalcino, nel mese di febbraio di ogni anno, una manifestazione denominata “BENVENUTO BRUNELLO”.

Il Consorzio del Vino Brunello di Montalcino, per la prima volta nel 2017, sperimenta una nuova formula organizzativa per una delle manifestazioni più importanti del territorio: Benvenuto Brunello (17 – 20 febbraio 2017 nel complesso di Sant’Agostino a Montalcino). Lo scopo? Assicurare un ordinato e migliore svolgimento dell’evento e permettere a tutti gli interessati di aver modo di assaggiare i vini in degustazione in modo più rilassato e agevole. La formula generale della kermesse non cambia: i primi due giorni di manifestazione saranno infatti, come ogni anno, riservati ai giornalisti, mentre tutti gli operatori e i privati che vorranno partecipare lo potranno fare il 19 e 20 febbraio servendosi di un accredito online. Questo sistema consentirà di avere un più agevole controllo degli accessi, e soprattutto una maggiore selezione di pubblico partecipante all’evento, con conseguente incremento qualitativo della manifestazione. Per fornire il servizio accrediti è stata attivata la collaborazione con la Società Best Union (società di Verona che si occupa della vendita di biglietti online per i più importanti concerti a livello nazionale, oltre alla gestione del flusso di ingressi per la Fiera Vinitaly), che predisporrà l’emissione dei biglietti online sia per gli operatori del settore (in forma gratuita) che per i privati (35 euro con l’aggiunta di commissioni al 3%) per ciascuna delle due giornate. Per i privati è già possibile accreditarsi attraverso una finestra attiva sul sito www.consorziobrunellodimontalcino.net, mentre gli operatori del settore che vogliono partecipare alla kermesse devono pazientare per qualche giorno ancora prima di poter accedere ed iscriversi.

Info: Tel. + 39 0577 848246

www.consorziobrunellodimontalcino.it 

Natale a Montalcino

Dicembre-Gennaio, Montalcino

Manifestazioni di carattere liturgico e ricreativo che festeggiano il periodo natalizio e il fine anno con cori dei bambini delle scuole, concerti della Filarmonica G.Puccini di Montalcino, eventi in piazza, eventi Teatro Astrusi, ballo in piazza per la serata dell’ultimo dell’anno e la Befana.

Brunello crossing

12 Febbraio, Montalcino

L’appuntamento con lo sport, tra i panorami mozzafiato di Montalcino ed i filari del prestigioso Brunello è per il 12 febbraio 2017.

Tutto è pronto per la prima edizione della gara di Trail Running sul territorio di Montalcino. L’appuntamento con la BRUNELLO CROSSING, tra i panorami mozzafiato ed i filari del prestigioso Brunello, è per il 12 febbraio 2017. Le iscrizioni alla corsa sono state aperte  online, ma sarà possibile anche farlo durante il Tuscany Crossing Valdorcia 

“Il nostro territorio non farà da cornice alla gara, ma sarà esso stesso la gara. Lavoreremo perché i tracciati studiati ad hoc per la competizione, diventino fruibili a tutti, anche per escursioni e trekking. Montalcino, con i suoi affascinanti scorci e suggestivi paesaggi deve, anche grazie a questa corsa, farsi portavoce di un turismo sostenibile”. Così l’assessore allo sport del Comune di Montalcino, Christian Bovini, ha commentato questo nuovo appuntamento, fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale, supportata dall’aiuto e dall’esperienza di SienaRunners.

Il comitato organizzatore, coordinato da Giacomo Paccagnini e Roberto Amaddii, responsabile della Tuscany Crossing, ha raccolto l’idea di Alessio Strada, atleta Montalcinese e collaboratore SienaRunners, che ha trasmesso la sua passione e il suo entusiasmo agli altri componenti. “Sono 20 anni che corro intorno alla collina di Montalcino – racconta Strada – e vecchie mulattiere, sentieri e piccole carrabili sono l’ideale per una disciplina (il Trail Running), in piena espansione e la più slow nel mondo della corsa, per questo ben conciliabile con le risorse principali di Montalcino: natura, cibo e vino”.

Fondamentale il contributo dell’imprenditoria del territorio, che risponde come sempre ai bisogni di

Montalcino e del Consorzio del Vino Brunello che ha accolto l’idea di buon grado ed è subito entrato a far parte dell’organizzazione della corsa. “Il mondo del vino, per la prima volta nella sua storia – ha spiegato il presidente del Consorzio, Fabrizio Bindocci – ha deciso di sostenere un evento sportivo dai connotati turistici e promozionali nel e per il nostro territorio. Non era mai accaduto e per noi è motivo di grande orgoglio”.

È l’amore per Montalcino, dunque l’elemento trainante: “il nostro intento è di creare un evento che includa 2 gare, due corse del vino (42 km e 21 km ) e una passeggiata che non siano solo competizione ma che portino soprattutto a conoscere i paesaggi, la storia, la cultura e i luoghi dove si produce “il Re dei vini”, afferma Roberto Amaddii organizzatore della Tuscany Crossing, manifestazione ormai conosciuta a livello internazionale nel mondo del Trail Running.

Il comitato organizzatore

FACEBOOK E TWITTER : #RUN IN MONTALCINO

Copyright Proloco Montalcino. Tutti i diritti sono riservati.

I diritti delle immagini appartengono ai rispettivi proprietari.

Facebook